Alghero

Mettiti comodo, Il tuo viaggio verso la Riviera del Corallo inizia ora.

Alghero

Mettiti comodo, Il tuo viaggio verso la Riviera del Corallo inizia ora.

La Città Fortificata

Le torri difensive e gli imponenti bastioni medievali disegnano l’inconfondibile profilo di Alghero e racchiudono preziose testimonianze architettoniche che rivelano la sua indelebile anima catalana.

 

Passeggiando per la città, sarà facile scoprire i segni della dominazione spagnola e aragonese, che Alghero svela soprattutto nel suo centro storico.

 

Per iniziare il viaggio basterà addentrarsi nel labirintico intrecciarsi di vicoli che, partendo da Piazza Sulis - “la piazzetta” degli Algheresi - procedono seguendo la linea del mare, tracciata dai Bastioni Cristoforo Colombo, Marco Polo, Pigafetta e Magellano.

 

Protetto da un’alta cinta muraria e dalle sue numerose torri difensive, il centro cittadino custodisce veri e propri tesori; immerso nei profumi delle sue piccole piazze fiorite e dei carrer catalani, giungerai fino all’antico quartiere ebraico della città, il Kahal, dove sorgeva la Sinagoga.

 

Rasentando il perimetro delle antiche mura, dal Forte della Maddalenetta potrai godere della tranquillità del nuovo lungomare Barcellona, perfetta sintesi tra antico e moderno.

 

Due chilometri di passeggiata e spazi verdi, costellati da piccoli caffè e affiancati da una frequentatissima pista ciclabile, che portano la firma del celebre architetto catalano Joan Bousquet.